Alta velocità…o alta capacità?

Nei giorni scorsi, è stato ripetuto l’allarme degli ultimi anni: il tratto Padova-Verona dell’alta velocità è fermo al palo. Le colpe sono di tutti, e di nessuno. Rimane infatti indefinito, dopo decenni di progetti e discussioni, il reale concetto di “TAV a Nord-Est”. Continua a leggere

Annunci

S-Bahn di Padova: un sogno possibile – 1

Un sistema ferroviario locale, metropolitano, suburbano, o come lo chiamano nei paesi tedeschi S-Bahn, è stato a lungo un sogno per i pendolari e una promessa per i politici veneti. Esso è uno degli eterni incompiuti della nostra regione, vittima della crisi economica ma soprattutto politica. Eppure, nel quadro della metropoli diffusa che è il Veneto centrale, esso sembrava (e direi che sembra ancora) il sistema migliore, e quindi necessario, per garantire una mobilità pubblica Continua a leggere

GRAP: un Orbitale a ovest

Le tangenziali di Padova dimostrano che, a volte, anche i progetti che si trascinano per decenni tra mille problemi e mille critiche, giungono da qualche parte. E’ una storia che parte con la tangenziale della ZIP negli anni ’60 del secolo scorso, per poi “chiudere l’anello” di un sistema di superstrade attorno al nucleo urbano, parallelo e separato dal sistema autostradale: credetemi, pochissimi ce l’hanno nel resto d’Italia, e quasi tutti tra Veneto, Friuli ed Emilia. Non è però tutto oro quel che luccica: Continua a leggere