Un centro vivo, con negozi e mercatini: è ancora possibile?

Il titolo si apre volutamente con una domanda: ma non è quella che si sono posti alcuni commercianti, qualche settimana fa sotto il Salone. Negozi e mercatini possono e devono convivere, ed i secondi non sono lì a “rubare” i clienti ai primi. Anzi, al contrario, i mercatini di vario genere possono essere un’utile attrattore di turisti e dunque clienti da fuori città, anche per gli esercizi commerciali stabili del centro di Padova. In questa ottica si inserisce anche la nostra proposta per i mercatini di Natale “in grande” a Padova. Continua a leggere

Eccellenza universitaria

L’Università di Padova, alma mater per molti di noi padovani e anche per molti altri veneti e non (in passato anche tanti stranieri, europei…) ottiene il riconoscimento come miglior ateneo italiano per la ricerca. Un premio ottenuto grazie a numerosi dipartimenti e facoltà, professori e ricercatori insieme, ma che sicuramente affonda le proprie radici nella sua plurisecolare e gloriosa storia. Continua a leggere

Una città in sospeso

Padova sta oggi vivendo il proprio “semestre bianco”, un periodo di commissariamento inedito in tempo di pace nella sua storia. La caduta della giunta Bitonci ha lasciato la città in sospeso, così come numerosi progetti. Il commissario, in attesa di avere poteri “straordinari” per risolvere certi nodi, è certamente chiamato a decisioni difficili. La sua estraneità al contesto sociale, economico e culturale padovano e veneto può essere utile nel distaccarlo da pericolose tentazioni personali, ma al contempo rallenta e rende più difficile il suo operato: il rischio è quindi di finire in un semestre di immobilismo. Continua a leggere

Mercatini di Natale: un’occasione da sfruttare in grande

Negli ultimi anni in quasi tutta Europa si è diffusa la tradizione dei mercatini di Natale, prima più limitata. Anche quelli che erano piccoli eventi collegati alle festività, si sono trasformati in mercatini cittadini “ufficiali”. Padova non ha fatto eccezione, e si può dire che ormai siano una tradizione del nostro XXI secolo. Ora che sono divenuti un evento consolidato ed atteso del nostro periodo natalizio, sarebbe forse ora di pensare più in grande, e rendere questo mese di mercatini un qualcosa in grado di attrarre autonomamente turismo da tutta Europa. Continua a leggere

Veneto kebab

Un nuovo regolamento impone a Padova il 60% dei prodotti veneti nei locali take-away almeno del centro. Chiariamo subito: non si applica, quanto si legge, a ristoranti, bar, negozi in genere; solo a quelli che vendono cibo pronto da asporto, e solo a quelli di nuova apertura. Le esagerazioni lasciano dunque il tempo che trovano, ma ci permettiamo lo stesso di sollevare alcune perplessità. Continua a leggere