Referendum: Veneto, autonomia e responsabilità. Andiamo e votiamo Sì!

Prendiamo, per una volta, una chiara posizione politica, anche se sempre con motivazioni tecniche alle spalle. Domenica 22 ottobre, tra pochi giorni, si voterà per l’autonomia del Veneto. Noi ci schieriamo apertamente e senza timori sia per andare a votare, sia per il Sì, memori di quanto già scritto. Continua a leggere

Annunci

Degrado parte terza: più pattuglie in città?

Veniamo ad un nuovo capitolo, su un argomento che non vorremmo nemmeno dover toccare: il degrado, dopo i capitoli su lassismo e sporcizia. Padova è ovviamente una città relativamente grande, il che non porta solo vantaggi, ma anche qualche problema, dato che vanno a concentrarsi in città sia le persone sia gli affari. E’ dunque purtroppo normale che la criminalità sia più elevata che nei centri minori: tuttavia, un conto è la criminalità “fisiologica”, un altro è lasciarle campo libero. Continua a leggere

L’inutile blocco del traffico

Domenica 17 settembre tornerà il blocco del traffico; inizialmente previsto per tutta la città tangenziali incluse, si ridurrà solo ad una parte del Centro, dalle 10 alle 18. Si tratta un trito ed inutile rituale, di scarsa o nulla utilità: invece bloccherà gli abitanti di parte del centro storico in casa, come ormai avviene da anni, piccolo sacrificio umano di tale rituale, causando quindi pure un disagio. Continua a leggere

Un centro vivo, con negozi e mercatini: è ancora possibile?

Il titolo si apre volutamente con una domanda: ma non è quella che si sono posti alcuni commercianti, qualche settimana fa sotto il Salone. Negozi e mercatini possono e devono convivere, ed i secondi non sono lì a “rubare” i clienti ai primi. Anzi, al contrario, i mercatini di vario genere possono essere un’utile attrattore di turisti e dunque clienti da fuori città, anche per gli esercizi commerciali stabili del centro di Padova. In questa ottica si inserisce anche la nostra proposta per i mercatini di Natale “in grande” a Padova. Continua a leggere

Eccellenza universitaria

L’Università di Padova, alma mater per molti di noi padovani e anche per molti altri veneti e non (in passato anche tanti stranieri, europei…) ottiene il riconoscimento come miglior ateneo italiano per la ricerca. Un premio ottenuto grazie a numerosi dipartimenti e facoltà, professori e ricercatori insieme, ma che sicuramente affonda le proprie radici nella sua plurisecolare e gloriosa storia. Continua a leggere